Da Magma, hostaria&street food

427704_333728226677481_1517005325_nSe ci si vuole prendere un attimo di pausa dal caos cittadino, e ci si trova nei pressi del centro storico, il posto migliore per mangiare un gustoso boccone è la rosticceria Magma di Via Canneto il Lungo. È un piccolo locale gestito da Michele e Sabrina, una simpatica e giovane coppia che si occupa di tutto, dalla cucina ai clienti.

È semplice da raggiungere; partendo da piazza De Ferrari bisogna spostarsi nell’adiacente piazza Matteotti, nella quale si trova la splendida Chiesa del Gesù; da qui poi bisogna imboccare la strada che scende a fianco della banca, posta di fronte a palazzo ducale. Poco dopo, sulla destra, si troverà un vicolo; Via Canneto il Lungo.
IMG_3180IMG_3179IMG_3177

Prima ancora di giungere alla rosticceria, lungo il vicolo, si diffonde il profumo dei polli fatti cuocere lentamente sul girarrosto; fidatevi del vostro olfatto per arrivare a destinazione.

IMG_3175-FILEminimizerIMG_3172-FILEminimizerIMG_3174-FILEminimizer

Il cibo è ben selezionato, scelto con cura, ma soprattutto cucinato con attenzione e fantasia. I piatti sono un misto di tradizioni, si passa dalla cucina tipica napoletana, con le pizzette fritte, a quella genovese, con le lasagne al pesto; non manca nemmeno il tocco orientale, che si può assaporare ordinando un fantastico pollo al curry.

IMG_3158-FILEminimizer562484_388853964498240_318066110_n10653721_1153081728075456_5545351499372730267_n-FILEminimizer

Oltre alle pietanze salate, di cui si occupa principalmente Michele, non possono ovviamente mancare quelle dolci, preparate da Sabrina, una delle quali, tra le migliori, è il fantastico tiramisù.

10952577_1231748640208764_6137218579772789778_n-FILEminimizerIl pasto si condivide lungo una comune tavolata centrale, in compagnia di altre persone, tuttavia, se si è alla ricerca di un po’ di tranquillità, ci si può sedere ad un tavolo appoggiato al muro, in modo da potersi dedicare  completamente alla persona al proprio fianco, ritagliandosi una piccola dimensione personale.
L’ambiente risulta fin da subito molto familiare grazie alla simpatia dei due e ai decori dell’ambiente costituiti dalle cartoline mandate da ogni parte del mondo dai clienti, ormai diventai amici, e di disegni fatti sulle tovagliette del locale dalle persone con la pancia piena.IMG_3152-FILEminimizer

Prendetevi un attimo per voi stessi, e per il vostro palato.

Testo e foto di Michela Ciarapica

One thought on “Da Magma, hostaria&street food